Offerte compagnie telefoniche rete fissa




offerte compagnie telefoniche rete fissa

"Ci troviamo di fronte a un caso clamoroso: un'autorità, che dovrebbe avere come missione il funzionamento del libero mercato, cerca di riportare il settore, che in Italia già vede prezzi fra i più bassi in Europa, ai tempi delle tariffe" ha commentato il presidente di Asstel.
Roma - Terremoto sulle offerte telefoniche: con una delibera pubblicata in queste ore Agcom abolisce quelle a 28 giorni su rete fissa, telefono, Adsl o fibra ottica, imponendo che i canoni debbano essere solo mensili.
Con un rincaro dell'8,6 per cento dei prezzi e un rischio - questa la motivazione dell'Autorità - di una ridotta trasparenza tariffaria per gli utenti.Tutti gli operatori, su fisso e mobile, infatti, sono passati o stavano passando a questo tipo di tariffazione, che fa scattare laddebito ogni quattro settimane invece che ogni mese.È il mese il periodo temporale minimo da utilizzare da parte delle compagnie telefoniche nella fatturazione delle bollette.Si è "compressa libertà di scelta degli utenti" e "vanificato, anche considerate le tempistiche ed il contesto di mercato, la ratio sottesa all'esercizio del diritto di recesso nel caso di mancata accettazione di modifiche contrattuali secondo quanto già si leggeva nella consultazione dell'Autorità.Mina Busi, presidente dellassociazione consumatori della Cisl di Bergamo.Per Agcom è un problema soprattutto sulle tariffe fisse, dove regnano abbonamenti post pagati.Puoi sapere in pochi istanti qual è la tariffa più conveniente per le tue esigenze e richiedere una consulenza professionale gratuita per l'attivazione della tariffa: prova subito ».LAutorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) ha così deciso di abolire le offerte telefoniche a ventotto giorni su rete fissa, telefono, Adsl o fibra ottica, imponendo che i canoni debbano essere solo mensili.A chi fa largo uso del telefono fisso in casa, le compagnie di telecomunicazioni italiane dedicano delle promozioni particolarmente interessanti, sopratutto se a traffico voce illimitato, che permettono cioè di poter chiamare illimitatamente in tutta Italia.Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze adsl: confronta le tariffe Verifica copertura » Vota il servizio: Offerte telefonia fissa: scopri taglio di capelli corti da signora le tariffe Valutazione media: 3,8."Sul tema è intervenuto di recente anche il Tar del Lazio ribadendo la piena legittimità da parte degli operatori di introdurre modifiche unilaterali al contratto, fatto salvo il diritto di recesso del cliente in caso di mancata accettazione delle modifiche stesse".Con questa misura commerciale, infatti, le aziende hanno realizzato un cartello operativo allineandosi tutte quante sulla fatturazione a 4 settimane, rendendo quindi di fatto vano il diritto di recesso del consumatore e il conseguente cambio di compagnia, perché anche tutte le altre hanno adottato.Adiconsum esprime il proprio apprezzamento e il proprio sostegno alloperato di Agcom, che ha inflitto una battuta darresto allo stravolgimento del calendario operato in questi ultimi mesi dalle aziende telefoniche con il cambio della fatturazione da 30 a 28 giorni con grave nocumento per.In caso di offerte ibride (fisse-mobili vale invece il principio della tariffazione mensile.Servizi inclusi, tv, durata vincolo 0 mesi, prezzo / mese 29,95 Per Sempre Vai *Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito.La chiamata è gratuita per i clienti Wind, Infostrada e per chi telefona da rete fissa Telecom.Ecco perché secondo Agcom "si rende necessario fissare su base mensile la cadenza di fatturazione nella telefonia fissa" e nelle offerte "convergenti" (con servizi fissi e mobili sotto un unico canone).Tutti i principali operatori italiani effettuano delle offerte sulla telefonia fissa, spesso associate ad altri servizi come la Pay TV o l'.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap