Pastore tedesco taglia media o grande





La groppa deve essere lunga e leggermente inclinata (circa 23 rispetto all'orizzontale) e decorre, senza interruzione della linea superiore, verso l'attaccatura della coda.
Lobiettivo era quello di ottenere un cane da utilità altamente qualificato, e proprio per questo venne redatto uno standard che tenesse in considerazione nella stessa misura tanto le capacità fisiche quanto il carattere ed il temperamento tablet samsung prezzi bassi degli animali.Il Cane da Pastore Tedesco (PT) è di taglia media, leggermente allungato, forte e ben muscoloso, con ossatura asciutta e struttura solida.4 Dal punto di vista prettamente clinico, le patologie più ricorrenti, dovute più che altro a uno spregiudicato allevamento commerciale piuttosto che a una predisposizione morfologica, sono la displasia congenita dell'anca e del gomito, complicanze al tratto di rachide lombare o comunque interessare la parte.Cani di taglia di 1 cm superiore al limite massimo e di 1 cm inferiore al limite minimo.La scapola e l'omero sono di pari lunghezza e ben aderenti al tronco a mezzo di una forte muscolatura.Dopo la prima guerra mondiale molti altri eserciti, oltre quello tedesco, lo adottarono per assolvere compiti svariati.Essi avevano un'incidenza molto bassa della displasia dell'anca.La coda è sostenuta da una base ossea e da diversi fasci muscolari che garantiscono tutta una serie di movimenti.La testa vista dall'alto è cuneiforme, la fronte leggermente convessa, presenta un solco mediano appena accennato.Il pastore tedesco è una razza molto robusta, ma è particolarmente predisposta a sviluppare patologie di tipo ortopedico, quali la displasia dell'anca o la displasia del gomito.La ragione di questa coerenza é semplice: da quando è stato stabilito lo standard di razza, alla fine del XIX secolo, gli appassionati si sono sempre sforzati di mettere in evidenza, nei loro criteri di selezione, la versatilità, ladattabilità, il coraggio ed il temperamento equilibrato.Le rime labiali devono essere preferibilmente tese e di colore scuro.Coda, deve arrivare almeno fino all'altezza del garretto, ma non oltre la metà del metatarso.Anche nell'esercito sono preziosi nell'individuare esplosivi e altri pericoli per i soldati.Sul piano morfologico, la razza si è evoluta nellarco di un secolo (un processo che non è specifico del Pastore Tedesco, ma riguarda la quasi totalità delle razze canine selezionate per lungo tempo).La dentatura a tenaglia, oppure quella sporgente superiormente od inferiormente è da considerarsi difettosa; lo stesso vale per i larghi interstizi tra i denti (posizione distanziata dei denti).Augusta a cavallo del 23- col benestare della.D.H.Nel blocco dell'ovest, grazie ai successi cinematografici di Rin Tin Tin, il pastore tedesco divenne presto la razza più desiderata dalle famiglie che, con il miglioramento delle condizioni economiche, poterono acquistare esemplari di questa razza.Fu costretta a prendere le opportune contromisure normative tese a preservare e persino innalzare i requisiti peculiari di razza così da eliminare le bieche iniziative commerciali, indotte da un'elevata richiesta di esemplari da parte dei sempre più numerosi estimatori della razza.A posteriori von Stephanitz definì la società Philax come utile premessa alla nascita del cane da pastore tedesco.Dalla sua attività di riproduzione incominciò a delinearsi la dirittura sulla quale venne improntata una selezione sistematica, volta a fissare nelle nuove generazioni di esemplari canini determinati parametri di razza.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap