Tagliarsi i capelli corti da soli uomo


tagliarsi i capelli corti da soli uomo

Ti puoi aspettare qualche errore fino a che non diventi più abile a farlo.
I disegni Per effettuare disegni tra i capelli ci sono due possibilità: la prima è acquistare un prodotto con una lama apposita, come ad esempio un regolabarba professionale (ce ne sono anche con ampiezze di taglio da 15 mm, che permettono di effettuare disegni.
Come abbiamo già visto in un precedente articolo i tagli che andranno di più in questa stagione sono quelli che vedono una bella rasatura laterale e una parte in centro più lunga da modellare con il gel.Di tanto in tanto togliere i residui dalle lame moda tagli capelli lunghi 2018 e dal regolatore.3, se non riesci a trovare questo tipo di pettine, puoi usarne uno tascabile per la pettinatura vera e propria, e le tue dita per tener fermi i capelli mentre li tagli.Prima di cominciare, indossa una vecchia maglia o qualche altro tipo di tessuto che funga da mantellina.5 Consigli Se hai un taglia-capelli elettrico, potrai usarlo per un lavoro di rifinitura sui lati e sul retro del collo, così come dietro le orecchie.Per saperne di più su questo argomento, vi rimandiamo alla nostra guida sulla manutenzione del tagliacapelli.Queste vanno bene per tagliare i capelli di qualcun altro, mentre su di te possono essere poco maneggevoli.Parte 2 Tagliarsi i Propri Capelli 1, pettina i capelli attorno alle orecchie e sulle tempie.Prova invece ad utilizzare forbici dalla lama più corta 1, come le seguenti: Forbici per baffi, forbici per cuticole, forbici per bambini.Stufi di spendere soldi dal parrucchiere e volete provare a tagliarvi i capelli da soli perché siete sicuri che farete un ottimo lavoro?Cose che ti Serviranno Forbici Regolacapelli (facoltativo) Pettine Spruzzino d'acqua Specchio Buona fonte di luce Rasoio, rasoio elettrico e regola-barba 159.Parti con un taglio radente vicino alla scollatura, poi taglia in maniera progressiva man mano che ti avvicini alla nuca (questo è il momento in cui è necessario avere un secondo specchio per vedere bene cosa fai).Dovete usarlo con i capelli perfettamente asciutti, perché se sono bagnati od umidi potrebbero ostruire le lame e potrebbe verificarsi la formazione della ruggine.Per lo più vorrai mantenere il taglio che porti di solito, almeno le prime volte che lo fai.5, continua per la tua strada da entrambe le parti.Per finire, ripassate il rasoio sui lati e sulla nuca con una lunghezza inferiore in modo da creare una sfumatura.Prendete le forbici e tagliate i capelli.Procediamo tagliando a poco a poco le lunghezze, in questo modo diminuiremo notevolmente la possibilità di tagliare troppo le ciocche dei capelli.Anche in questo caso lo dovete utilizzare in senso contrario alla crescita del capello, aiutandovi con luso di un pettine che può esservi utile per mantenere i capelli sollevati e facilitare così il taglio.
Tagliarti da solo i capelli ti permetterà di ridurre il numero di volte in cui andare dal barbiere o da un parrucchiere, se non addirittura di eliminare quelle spese del tutto.



In questo articolo vi sveliamo le tecniche per tagliare i capelli ed avere un look perfetto.
Vediamo delle possibili combinazioni in base alle lunghezze di taglio: Effetto militare : taglio omogeneo con un solo pettine regolatore con misure inferiori ai 3 mm Effetto a spazzola : un buon rapporto tra le lunghezze potrebbe essere di 10 mm ai lati.
4, taglia i capelli tenendo le forbici perpendicolari al pettine o alle dita.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap